servizio civile avis legnano

È uscito il nuovo bando per il servizio civile universale

09-settembre-2019

Scade alle 14 del 10 ottobre 2019 il termine per presentare la propria candidatura al progetto di servizio civile “Avis: dono e salute – X edizione” presso l’Avis di Legnano. Come sempre il ciclo del progetto è di 12 mesi, la retribuzione mensile è fissata a 439,50 euro e i posti disponibili sono quattro. Quest’anno sono cambiate un po’ di cose nelle modalità di presentazione delle domande, quindi entriamo più nel dettaglio (tutte le informazioni riportate in questo articolo sono comunque disponibili su questa pagina del sito di Avis Legnano).

Come presentare la domanda

La domanda va presentata online, utilizzando la piattaforma ministeriale. Non ci sono altre modalità consentite per inoltrare la candidatura: niente mail, niente moduli consegnati a mano. Come gli altri anni, è possibile presentare un’unica domanda, relativa a un solo progetto e a una sola sede. Per accedere ai servizi di compilazione e invio della domanda sulla piattaforma DOL (Domanda On Line) occorre essere riconosciuto dal sistema. Questo può avvenire in due modi:

  1. Per i cittadini italiani (residenti in Italia o all’estero) e i cittadini extracomunitari (eccetto quelli di Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein) che si trovano in Italia con permesso di soggiorno in regola sono tenuti ad accedere alla piattaforma col sistema SPID (Sistema pubblico di identità digitale). Sul sito dell’Agenzia per l’Italia digitale sono disponibili tutte le informazioni su come creare la propria identità digitale.
  2. I cittadini comunitari non italiani, o che hanno nazionalità in Svizzera, Islanda, Norvegia e Liecthenstein, e i cittadini extracomunitari in attesa del permesso di soggiorno, possono accedere alla piattaforma DOL dopo avere chiesto l’attivazione delle credenziali al Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile, compilando il form disponibile su questa pagina.

In ogni caso, vi consigliamo di scaricare e leggere la guida per la compilazione e presentazione della domanda, disponibile qui. Il giorno successivo all’invio della domanda riceverete una mail con l’avviso di ricezione, che riporta il numero di protocollo, la data e l’ora di presentazione della domanda.

Modalità di partecipazione e selezione

Gli aspiranti candidati sono tenuti a leggere con attenzione alcuni documenti: il bando nazionale pubblicato sul sito del Servizio civile; la scheda di sintesi del progetto di Avis Legnano; i criteri di selezione dei candidati. Tempi, luoghi e modalità della selezione saranno pubblicati sulla pagina del servizio civile del sito di Avis Legnano. I candidati sono tenuti a informarsi consultandola periodicamente. Per quanto riguarda il momento del colloquio, l’anno scorso avevamo pubblicato una serie di suggerimenti, che sono sempre validi.

Requisiti di ammissione

Il bando è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri, purché regolarmente residenti in Italia, che abbiano almeno 18 anni e non ne abbiano ancora compiuti 29 alla data di presentazione della domanda. Ci sono poi alcune limitazioni relative alla fedina penale, all’eventuale appartenenza dei candidati all’esercito o a forze di polizia, a precedenti esperienze di servizio civile o che abbiano rapporti di lavoro con l’ente per cui si candidano (maggiori dettagli qui). Se avete dubbi, domande o perplessità non esitate a contattarci telefonicamente allo 0331 453333 o via mail a info@avis-legnano.org. Ci trovate anche in via Girardi 19/G a Legnano dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17,30 e il sabato dalle 8,30 alle 11,30.

(Foto di Tim Marshall su Unsplash)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *