Dal 24 Aprile 2018 ospiteremo le opere di Romina Manoli.
Sito internet: www.rominamanoli.com.

Dopo gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Brera (MI), ha iniziato la sua attività artistica presentandosi a vari concorsi nazionali, mostre collettive e personali in spazi pubblici e privati. Oltre al suo percorso espositivo ha eseguito murales in Italia all’estero.

Romina Manoli e l’incanto del femminile

Donne come ancelle di un passato che non si può dimenticare: con i suoi quadri la giovane artista rende omaggio alla sua terra d’origine, in una chiave tutta al femminile. Spesso raffigurate come unici soggetti del quadro, più raramente in coppia, queste figure catturano lo sguardo dell’osservatore per la perfetta armonia delle forme, per le pose eleganti, ma soprattutto per quello sguardo assorto, quasi misterioso, che dischiude tutto un universo di pensieri e parole trattenute. Attraverso la gestualità, del corpo e del viso, ognuna di loro e in grado di istituire un dialogo con l’osservatore, mentre la straordinaria abilità tecnica dell’artista e in grado di evocare un passato suggestivo: Manoli si serve di una tecnica particolare, a spatola, come quella impiegata per la pittura murale, che conferisce alla superficie una ruvidità, una corposità tale da ricordare gli affreschi antichi, etruschi e pompeiani. A questo si aggiunge una metodica ricerca del colore, per ottenere le tonalità desiderate e favorire accostamenti armoniosi, vibrazioni cromatiche in linea con l’atmosfera di grande calma e libertà di questi quadri.

Manuela Ciriacono
manoli