Previous Page  12 18 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 12 18 Next Page
Page Background

12

Le lezioni

di Papa Francesco

S

ono passati quattro an-

ni dalla sua elezione alla

guida della Chiesa cattoli-

ca. Eppure Papa Francesco

continua a stupire. Il suo seguito

travalica i fedeli cattolici per arri-

vare al mondo laico, conferman-

do le sue doti da leader. Jeffrey

A. Kermes, ebreo esperto di lea-

dership, ha dato una lettura mol-

to particolare del carisma di Papa

Francesco sintetizzando nel libro

“Lead with Humility: 12 Leader-

ship Lessons from Pope Francis”

l’impatto del Santo Padre in do-

dici lezioni. Da studioso del mo-

do in cui esercitano la propria in-

f luenza i responsabili delle grandi

imprese, i leader politici e milita-

ri, Kermes ne ha dato una lettu-

ra laica. Le 12 lezioni sono utili

a un padre o una madre di fami-

glia, a un uomo d’affari come a

un imprenditore, a un insegnante

e a un prete.

Questa la sintesi che ne fa Jaime

Septién sul portale

aleteia.org

:

1.

Condurre con umiltà. La chia-

ve è nell’idea che, essendo in una

posizione dominante, non vi si

dovrebbe ricorrere per schiaccia-

re gli altri. La strada è quella del

dialogo.

2.

Odora come le tue pecore. Fa-

moso il riferimento del Papa ai

pastori con “l’odore delle peco-

re”. Questo vale anche per i leader

perché profumare come le proprie

pecore è sinonimo di amore per il

proprio gregge.

3.

Non giudicare. “Se qualcuno è

gay, cerca Dio ed è di buona vo-

lontà … chi sono io per giudica-

re?”, ha detto il Papa. Una delle

più sottili ed efficaci forme di le-

adership si basa non sul giudizio,

ma sulla valutazione.

4.

Reinventare, non cambiare. Pa-

pa Francesco non “sta cambiando

marzo 2017 | a tu per tu con avis

t e s t i m o n i a n z a